Nuove tecnologie dentali

Le nuove tecnologie cambiano la vita dei pazienti e dei dentisti

Come cambia la vita dei pazienti e dei dentisti grazie alle nuove tecnologie?

Come è ormai chiaro da anni, il grado di tecnologia applicato al settore dentale avanza rapidamente.

Le nuove tecnologie dentali influenzano sia la vita dei pazienti sia quella dei dentisti.

Si può affermare che esista un duplice miglioramento.
Da un lato sta aumentando il numero di materiali innovativi, dall’altro la tendenza si sta spostando verso il lato digitale dell’odontoiatria.

Ogni aspetto sta migliorando, è più veloce, più preciso e con una migliore risoluzione. Dall’utilizzo di laser, alle nuove stampe in 3D, ai nuovi strumenti tecnologici per lavorare, alla riscoperta di “vecchi” strumenti come l’ozono in odontoiatria.

Vogliamo mostrarvi nuovi concetti e apparecchiature. Sebbene ci siano sempre più players nel settore, i giganti del dell’industria continuano a rimanere un passo avanti rispetto alle innovazioni dei loro rivali.

Oltre alle 10 migliori tecnologie dentali di cui vi abbiamo parlato in precedenza ce ne sono altre che cambieranno radicalmente il settore dentistico.

Impronte digitali – non sono più solo una moda

I sistemi di impronta dentale digitale continuano ad espandere la loro portata, e sembra che l’industria abbia iniziato ad accettare il fatto che questi sistemi forniscono una migliore precisione e un flusso di lavoro più efficiente rispetto ai loro predecessori.

la vita dei dentisti cambierà radicalmenteUna grande novità a proposito di impronte digitali viene da Dental Wings, un nome consolidato nel mercato degli scanner nei laboratori odontotecnici.

Sembra che l’azienda abbia il sistema DWIO pronto per il lancio sul mercato.

Rispetto ad altri sistemi, vanta una fotocamera ancora più piccola.

La testa della fotocamera è a forma T ed è dotata di 10 telecamere integrate allestite in coppia per la scansione ripetuta

Il touch screen ad alta risoluzione rende la navigazione dei dati di scansione facile, ma la più bella caratteristica del sistema è il sensore di movimento montato sopra al monitor per rilevare i movimenti della mano.

Esso fornisce un modo (senza touch) per controllare la macchina e rivedere o manipolare scansioni di impronte orali digitali.

Naturalmente i competitor affermati del settore delle impronte digitali non stanno in piedi a guardare le nuove innovazioni che hanno colpito la scena. Versioni nuove e migliorate di sistemi leader sono state inoltre annunciate di recente tra cui i nuovi sistemi di Align Technology e 3Shape.Il nuovo strumento iHero di Align porta a tempi di scansione più veloce, mentre TRIOS Shape 3 dispone anche di una nuova piccola bacchetta, disponibile con una scelta in stile penna o in stile “pistola”.

 

La stampa in 3D rende ciò che è fisico, reale.

Invece di usare lo stesso modello di pietra verde utilizzato per 30 anni , come sarebbe un modello con colori reali che mostra la differenza tra denti e tessuto gengivale? O una guida chirurgica con un modello che vi permetta di vedere dente completo e anatomia dei nervi ? Stratasys sta mettendo a punto modelli proprio così, utilizzando la loro stampante Objet260 Dental selection 3D . Possono stampare una varietà di colori in materiali multipli che consente la creazione efficiente di modelli realistici. Questo nuovo modello di stampa in 3D ha il potenziale per cambiare non solo il flusso di lavoro in laboratorio.

 

 

Laser: una tecnologia che si ridefinisce continuamente

Dopo essersi affermati come una tecnologia d’avanguardia, i laser dentali sembravano rimanere lontano dai riflettori, e questo è sostanzialmente successo per i laser multi-tessuto. Tuttavia, negli ultimi 12 mesi si è visto un rilancio del campo con un elenco sempre più esteso di procedure che è possibile eseguire utilizzando un laser dentale, soprattutto in parodontologia.

i dentisi potranno fare meglio il loro lavoro

Ad esempio BIOLASE ha introdotto il nuovo Waterlase iPlus 2.0 tutti laser adattabili ad ogni tessuto. Progettato per il taglio dei tessuti duri o molli, questo laser ad erbio viene fornito con impostazioni applicabili a vari trattamenti parodontali che possono aiutare a guidare un professionista nell’attuazione di procedure parodontali laser.

Convergent Dental inoltre ha recentemente introdotto la punta perio per il proprio laser a CO2 dei tessuti duri e molli, Solea.

Leave a Reply